Testimonianza di Sébastien di Francia

Pier Giorgio è diventato un grande amico. E stato lui, tramite il padre G. M. LECOMTE, ad aprirmi le porte della chiesa e della fede. Quando sono stato in difficoltà, mi ha permesso di essere accolto nella fraternità di studenti che porta il suo nome nella parocchia del Saint-Esprit a Aix-en-Provence. Durante quest'esperienza, abbiamo incontrato sua nipote, Wanda, che ci ha aperto la porta della sua casa a Pollone per diversi giorni. Ormai, mi sento di famiglia e so' di avere un grande amico in cielo. La sua picozza è stata prestata alla nostra fraternità per un mese, tanti giovani l'hanno usata per pregare.

Quest'estate, sono andato al forum dei giovani dell'Emmanuel a Paray le Monial, avvicinandomi al Signore durante l'adorazione mi sono accorto per caso che Pier Giorgio era lì, 2000 giovani pregavano davanti alla santa eucaristia, apposita a pochi metri della famosa picozza.

Voglio sposarmi ed amare mia moglia come lui a amato Laura. Voglio amare il Signore come lui, al punto di fare kilometri in montagna all'alba per andare ad assistere alla santa messa, al punto di dare ciò che ho di più prezioso ai poveri senza mai vantarmi e non dicendolo a nessuno.

Lui è il santo di cui i giovani hanno bisogno, di cui la chiesa a bisogno per andare sempre "verso l'alto"!

Testimonianza di Luis di Italia

Ho conosciuto Pier Giorgio Frassati nel 1990 da un articolo su Famiglia Cristiana. Probabilmente era in occasione della imminente beatificazione di maggio. Me lo ha portato una mia carissima zia (Linda) che mi ha detto: questo mi piacerebbe per te. Io ero studente al secondo anno di ingegneria ...ero in crisi di esami ma anche nella vita....sono stati anni un po difficili...comunque non ho piu brillato negli studi (come alle superiori)...Pier Giorgio mi ha accompagnato da allora in poi. Lo ho sempre sentito e lo sento tuttora come amico che mi accompagna e che mi ha accompagnato in tutti questi anni. Allora non era cosi facile trovare libri su e di lui. Io mi sono poi laureato in ingegneria ambientale nel 2000. Pier Giorgio ha ottenuto la laurea in ingegneria dal politecnico di Torino nell'aprile del 2001 in occasione dei 100 anni della sua nascita.  Quello che mi ha stupito in questi ultimi anni e' come si è diffuso rapidamente la sua conoscenza e il suo culto...su tutto l'orbe terrestre. Questo forse e' cio che distingue un santo: nel passare dei secoli...dei decenni il suo ricordo aumenta, non finisce nell'oblio...e questo e' per il solo motivo...perche' ora e' presso Dio. La sua vita e' ora in Dio e anche questo è una prova della sua santita'.
Il miracolo piu' bello che ci puo' fare (a noi ma anche alle generazioni future in particolare ai giovani) e' di trovare anche a noi la strada che porta a Dio nel modo e come lui la ha tracciata...un modo nascosto agli occhi del mondo, ma eroica nelle sofferenze che lui ha saputo portare nel silenzio e nel nascondimento.

Testimonianza di Fortuna di Italia

Piergiorgio mi ha insegnato che la santità è qualcosadi reale e vicino ad ogni persona, anche a una giovane donna. Un ragazzo come tanti che con semplicità e naturalezza ha vissuto la propria fede, in modo profondo e sincero, senza rinunciare alla spensieratezza e alla voglia di divertirsi che sono propriendi questa età. È il mio modello di fede, che mi fa sentire più vicina al cielo!

Testimonianza di Daniela di Italia

Ho conosciuto l'esperienza di vita di Piergiorgio quando avevo 18 anni grazie al l'incoraggiamento di Giovanni Paolo Ii che c'è lo aveva presentato come testimonianza credibile di un giovane appassionato del Vangelo. È diventato un punto di riferimento, quasi un amico... abbiamo condiviso questo con quello che allora era il mio fidanzato e abbiamo dato il suo nome al nostro quarto figlio 🤗

Testimonianza di Daniela di Italia

Non mi ricordo da quando Pier Giorgio è entrato nella mia vita, ma ora c'è l'ho sempre nel mio cuore.💖  Mi da una grande forza. Sono una mamma di un ragazzo di 21 anni e affido a Pier Giorgio tutte le preghiera per mio figlio e per tutti i giovani. Loro anno bisogno di seguire un modello di giovane come era lui, affinché riscoprano l'amore per Gesù, per i sacramenti e la preghiera e perché possano essere caritatevoli. Sull'esempio di Pier Giorgio, non si limitino a una vita mediocre a ma che puntino sempre verso l'alto.

Testimonianza di Pier Giorgio di Italia

Credo che Pier Giorgio, come qualsiasi altro santo, non abbia bisogno di avere certificata sull'albo dei santi la propria santità! La sua vita, le sue parole, la sua preghiera ma soprattutto la sua carità parlano a voce alta della sua santità!
Il beato Pier Giorgio è stato modello di vita e di fede per tanti giovani, che come lui, aspiravano ad una vita santa: il venerabile Giuseppe Lazzati!
Chiedo al Santo Padre che possa definitivamente indicare ai giovani Pier Giorgio Frassati come esempio e modello di come si possa vivere una vita nella santità vivendo straordinariamente e coerentemente nel quotidiano il proprio appartenere a Cristo!  GraziePier Giorgio Botta

Testimonianza di Cataldo DN di Italia

Con atto notarile del 5/6/1997 Rep. N. 6054 abbiamo costituito u'associazione denominata "Centro Studi Pier Giorgio Frassati" e il relativo organo di stampa prima cartaceo poi su sito web "peiodicoilfaro.it". Per noi Pier Giorgio è un giovane al quale abbiamo cercato di indirizzare i nostri figli. Continuiamo cercando di offrire quel modello a tutti i giovani.
Aderiamo all'iniziativa per la canonizzazione di Pier Giorgio e preghiamo convinti che questo momento di grazia giungerà presto.
Attendiamo notizia . Un abbraccio
-Cataldo De Nardo - Responsabile Centro Studi Pier Giorgio Frassati - CARIATI (CS)

 

Testimonianza di Gian Luisa C di Italia

Caro Padre, vivo quotidianamente vicino ai giovani essendo una docente e una appassionata di AC. Credo fortemente nella preziosità per essi di avere dei pilastri forti come punto di riferimento per la loro vita, dei testimoni veri come Pier Giorgio Frassati. Vi chiedo la Canonizzazione di Pier Giorgio, che con la sua breve ma intensa vita immersa totalmente nell'Amore di Cristo e nella bellezza semplice e sana della Vita ci dona continuamente frutti preziosi di Speranza e Carità attraverso una Fede ancorata al Vangelo. Grazie, Papa Francesco.

-Gian Luisa

Testimonianza di Catia T. di Italia

Posso testimoniare che da quando ho conosciuto la vita di Pier Giorgio Frassati e da quando lo prego, sento vicina la sua presenza e la mia vita spirituale è migliorata. In particolare ho dato più spazio all'Eucarestia. Inoltre riesco a pregare più intensamente. Il suo esempio mi ha colpito profondamente. Sento Pier Giorgio vicino anche nelle difficoltà quotidiana, che per questo è migliorata e mi sento più forte e coraggiosa. Il mio carattere si è rafforzato. Desidero con tutto il cuore che il beato Pier Giorgio Frassati venga conosciuto da tutti i giovani e meno giovani. La sua santificazione gioverebbe alla salute spirituale di tutta la chiesa è di tutto il popolo cristiano.

-Catia